2/1 GF - PARTE 11

Please download Java(tm).

Home Indietro

2/1 GF - Parte 11

Autore: Larry Cohen Pubblicato: 1/11/2011. Livello: Intermedio

 

DUE SU UNO – Forzante a manche (2/1GF)

Parte 11 (Seconda dichiarazione del rispondente).

In generale nel sistema 2/1 si usa il Principio del “fast arrival”, che significa che la dichiarazione di Manche è la più debole possibile, da parte di entrambi i compagni. Arrivarci lentamente è segno di un qualche possibile interesse per lo slam. Vediamo due esempi:

NORD

SUD

 Apertore

Rispondente

1♠

2♥

2♠

4♠

confrontatelo con:

NORD

SUD

 Apertore

Rispondente

1♠

2♥

2♠

3♠

Nel primo caso, il rispondente sta mostrando di avere una mano minima. Il salto a 4 (“fast arrival”) sta dicendo: “Compagno, abbiamo trovato il fit e io NON ho alcun interesse allo slam. Per quanto mi riguarda, siamo arrivati.” Ciò non toglie all’apertore la possibilità di indagare ulteriormente se vuole, con cue-bids, richiesta di Assi o dichiarare 6, partendo sempre dall’informazione che il rispondente gli ha dato: appoggio a con il minimo.

Vediamo che mano potrebbe avere il rispondente che è saltato a 4: qualcosa tipo ♠K Q 2 ♥A Q 10 8 7 ♦10 4 ♣ J 4 2. Che indica esattamente una forza e distribuzione per dichiarare 2 su 1 FG e poi appoggiare a salto l’apertore, mostrando il minimo.

NOTA: alcuni giocatori usano la “dichiarazione figurata” che in questa sequenza mostra il possesso di tutti i punti onore concentrati nei due semi nominati. Io però preferisco usarla per indicare qualsiasi minimo, per esempio: ♠J 5 4 ♥A K 8 7 6 ♦K 5 4 ♣Q 2.

Ora vediamo il secondo esempio, con “arrivo lento” (1♠-2♥-2♠-3♠) , che mano può mostrare. Fissiamo innanzitutto una regola per TUTTE le seconde dichiarazioni del rispondente, nelle sequenze 2 su 1:

Quando la seconda dichiarazione del rispondente, dopo 2 su 1, appoggia il maggiore dell’apertore promette SEMPRE almeno tre carte, mai un doubleton.

Ricordiamocelo bene, anche se l’apertore ha promesso un seme sesto noi NON appoggeremo con due carte. Ripeto ancora la dichiarazione:

APERTORE

RISPONDENTE

 1 MAGG.

2/1 GF 

  qualsiasi

appoggio MAGG.

 L’appoggio ( a qualsiasi livello) non mostra MAI un doubleton.

Torniamo al nostro 1♠-2♥-2♠-3♠: l’appoggio a 3  mostra almeno tre carte E punteggio o distribuzione superiore al minimo, altrimenti, ripetiamolo un’ultima volta, avrebbe chiuso velocemente a 4. Mostra qualcosa del tipo delle due seguenti mani:

♠K 4 2
♥A Q 8 7 6
♦A 2
♣K 3 2

o

♠J 10 8
♥A K Q 8 7
♦Q 2
♣A Q 2

A questo punto l’apertore può fare una cue-bid (in americano detta “control-bid”) oppure fare una richiesta d’Assi. Se il rispondente potesse esprimersi a parole invece che con i cartellini del bidding-box, direbbe: “compagno, ho l’appoggio per le tue e tenendo la dichiarazione bassa mostro interesse ad indagare la possibilità di slam.”

Ma se il rispondente NON ha l’appoggio terzo nel nobile d’apertura? Semplicemente NON può appoggiarlo. Gli rimangono le seguenti possibilità:

1) Dichiara SA, con mano piatta e fermi in tutti i semi;

2) Ripete il suo seme (mostrando quasi sempre una sesta);

3) Dichiara un nuovo seme, quarto;

4) Tirate i dadi e dite qualcosa  (scherzo, ma qualche volta dovrete usare la fantasia e inventarvi qualcosa, dire la bugia meno grave. Però state tranquilli, nel 98% dei casi ci sarà una naturale e semplice dichiarazione da fare.)

Esempi di mani senza appoggio terzo:

APERTORE

RISPONDENTE

 1♠

 2♣

 2♦

 ??

Con:

♠K 8 ♥K J 7 ♦K 8 7 ♣A J 10 8 7 dichiarate 2SA

♠Q 7 ♥8 7 6 ♦K 2 ♣A Q J 10 9 2 dichiarate 3♣

♠A 7 ♥5 4 2 ♦A Q 2 ♣A 10 8 7 6   dichiarate  3♦ (E’ brutto appoggiare il secondo colore con tre carte, ma mi sembra la “bugia minore”)

Anche se il rispondente salta velocemente a manche nel proprio seme è indizio di mano minima, esempio 1♠-2♥-2NT-4♥.

Come trattiamo i salti immediati a 3 SA, da parte di entrambi i giocatori? Il mese scorso abbiamo toccato l’argomento. Se volete mantenere le cose semplici usate anche in questo caso il principio del “fast arrival” (che mostra un minimo). Tuttavia oggi molti esperti preferiscono in questo caso invertirne il significato. Io vi consiglio di NON complicarvi la vita con il doversi ricordare che il “fast arrivalin certi casi significa una cosa ed in altri il suo contrario; per il nostro livello Intermedio è più che sufficiente.

Riassumendo: tutti i salti a manche indicano una licita debole (nei casi su indicati). Se voi e il vostro compagno volete invertirne il significato nel caso di 3 SA sappiate che è leggermente migliore, ma richiede anche più spazio in “memoria”.

QUIZ

Come rispondente cosa dichiarereste dopo 1♠-2♣-2♦-??  con:

A) ♠Q 2 ♥A Q J 3 ♦Q 2 ♣A 7 6 5 4

B) ♠K 3 2 ♥A 5 4 ♦A 2 ♣K Q J 8 7

C) ♠5 ♥A 2 ♦K Q 4 3 ♣A 7 6 5 4 2

D) ♠8 7 ♥K J 5 ♦K J 7 ♣A J 7 6 4

  E) ♠K 7 6 ♥A 2♦ Q 5 ♣K J 8 7 6 3 

 

 A) 2 Naturale. Non c’è bisogno di usare il “quarto colore forzante”, il 2 è già forzante a manche.

B) 2 promettendo un appoggio almeno terzo e NON minimo.

C) 3. Quando avete un appoggio, datelo. E’ la cosa più naturale da fare.

D) 3SA. Avete i fermi dappertutto e mano piatta (come detto si può invertirne il significato e dire 2SA con questa mano.)

E) 4 mostrando appoggio terzo e mano minima. (Il partner se ha 20 p.o. o equivalenti per distribuzione, può certamente andare avanti).

 

E dopo questa sequenza 1♥-2♦-2♥-?? con:

F) ♠4 3 ♥A Q 2 ♦A Q J 8 6 ♣Q J 4

G) ♠K Q 7 6 ♥2 ♦K Q J 8 7 6 ♣A 2

H) ♠J 4 ♥J 5 4 ♦K Q J 10 8 7 ♣A J

F) 3 mostrando appoggio almeno terzo e mano interessante perciò “risparmiando spazio”.

G) 2 naturale. Il compagno potrebbe avere la 6-4 nei Maggiori. Descrivete sempre la vostra mano, non precipitatevi a dichiarare SA.

H) 4 mostrando appoggio almeno terzo e mano minima (compagno, io non ho più niente da dire.)

Il prossimo mese un sommario di questa serie 2/1 GF (o FG o FM).

GF=Forcing Game; FG=Forcing Game;  FM= Forzante a Manche.

 

 (Articolo tratto e tradotto dal sito di Larry Cohen, http://www.larryco.com/, a cura di Giorgio Cacciaguerra e Marco Previati).

Home | Indietro